Category: Palazzi e Ville

Villa Tenuta Il Terriccio

Villa Tenuta Il Terriccio
Le Badie  -Castellina Marittima Tel 050-699709

Nota: la storica cantina della Tenuta offre occasioni dedicate alla degustazione del vino ivi prodotto.

Nel secolo XIX fu la vasta tenuta dei principi Poniatowski e prima ancora dei Gaetani, già proprietari della distrutta chiesa di San Donato a Doglia, soppressa nel 1492.
La villa fattoria sorge sulle colline, sulla strada per Riparbella, con produzione di vino e spumanti, olio, cereali ed ortaggi, allevamento di cavalli e bovini di razza pisana.

Villa di Poggio Adorno

Villa di Poggio Adorno
Via Francesca
Santa Croce sull’Arno  -Castelfranco di Sotto

Descrizione

Villa signorile situata sulla collina un tempo chiamata Castel di Rosaiolo, sulle pendici meridionali delle Cerbaie, alla destra del corso del canale Usciana, lungo la vecchia via Romea, oggi via Francesca.
La villa è stata ricavata sul luogo dove sorgeva una casa torrita, in stile settecentesco con grande giardino all’italiana.
Fu proprietà dei conti di Rosaiolo, poi dei marchesi Cerini ed oggi dei conti Bargagna Baldini.
Dalla villa si gode uno splendido panorama che abbraccia tutto il Valdarno Inferiore.

Villa Bargagli o di Montefalcone

Villa Bargagli o di Montefalcone
Castelfranco di Sotto

Nota: di proprietà privata, non è visitabile.

La villa signorile fu in parte costruita sui resti dell’antico castello medievale di Montefalcone, di proprietà degli Albizi fino al secolo XV, situato in posizione panoramica sulle Cerbaie e sul Valdarno Inferiore.

Villa Baciocchi – Del Turco

Villa Baciocchi – Del Turco
Orentano  -Castelfranco di Sotto

Nota: la villa non è visitabile.

Descrizione

È situata su un rilievo boscoso e solitario denominato il Grugno, che domina la vasta depressione dell’antico Lago di Bientina, dove sorgeva l’antica dogana di confine tra le Repubbliche di Pisa, Lucca e Firenze.
La costruzione si dice sia sorta su antichi resti risalenti al secolo XIII.
La villa presenta in facciata due stemmi gentilizi moderni in maiolica colorata, di cui uno di Casa Savoia.

Palazzo Comunale

Palazzo Comunale
Piazza del Comune
Castelfranco di Sotto

Descrizione

L’ex Palazzo della Cancelleria del secolo XV domina la piazza principale del centro storico e rappresenta un classico esempio di architettura civile per funzioni pubbliche, con loggiato anteriore a pianoterra composto da colonnato con basamento, capitelli e archi a tutto sesto in pietra.
Nella facciata di fronte alla Collegiata, un leone (il marzocco fiorentino) seduto simboleggia l’autorità politica di Firenze sul borgo sottomesso durante il periodo comunale.

Villa Upezzinghi, Roncucci, Del Carratore

Villa Upezzinghi, Roncucci, Del Carratore
Via di Titignano
Titignano  -Cascina

Nota: di proprietà privata, è visitabile unicamente dall’esterno.

Descrizione

Villa di pregevole fattura e di vaste dimensioni, con ampio giardino all’italiana decorato con nicchie e statue e vasto parco alberato che si affaccia, tramite un imponente cancello, sul tracciato viario della Tosco Romagnola.
È appartenuta, nei primi decenni del secolo XIX, all’antichissima famiglia pisana degli Upezzinghi.

Villa delle Quattro Stagioni

Villa delle Quattro Stagioni
Via delle Statuine
San Casciano  -Cascina

Nota: detta anche Villa delle Statuine, è di proprietà privata e visitabile unicamente dall’esterno.

Descrizione

Situata molto vicina a Villa Zalum, si differenzia da questa per le minori dimensioni e per la caratteristica facciata ornata con una serie di piccole statue, da cui, secondo la tradizione, è derivato il nome dell’edificio.< br/> Appartenuta, nei primi decenni del secolo XIX, alla famiglia Minetti, fu in seguito venduta alla Pia Casa di Carità di Pisa che tuttavia lasciò usufruttuaria della villa la signora Perelli Maria Grazia, vedova Minetti.

Palazzo Stefanini

Palazzo Stefanini
Via Palestro –  cascina
Tel 050-701901

Nota: attualmente il palazzo è sede della Misericordia di Cascina.

Descrizione

Situato di fronte alla pieve di Santa Maria, sorse nel secolo XVII come risultato dell’accorpamento di vari edifici preesistenti. Un tempo proprietà della ricca famiglia cascinese dei Stefanini, presentava dimensioni maggiori.
La facciata in laterizio consta di tre ordini le cui finestre sono sottolineate da cornici in pietra serena. Il portale è contornato da una spessa cornice dello stesso materiale.
All’interno si apre un ampio salone con ballatoio, decorato ed affrescato in stile tardo-barocco, ed un’alcova alla quale si accede attraverso un’arco decorato a stucco.

Villa Fattoria di Sant’Ermo

Villa Fattoria di Sant’Ermo
Sant’Ermo -Casciana Terme

Nota: la fattoria è famosa per il vino prodotto, che è possibile degustare nelle sue cantine.

Ex Villa Upezzinghi, fu in seguito proprietà delle famiglie dei Rosselmini e Matteucci. Situata in mezzo al parco, conserva una raccolta zoologica.

Casa del Camarlingo

Casa del Camarlingo
Via del Castello, 13 Casale Marittimo

Descrizione

La casa si trova vicino alla Torre dell’Orologio (l’antica Torre Civica) e faceva parte della cinta muraria.
Si tratta di uno dei palazzi più antichi del borgo, in quanto il camarlingo era una specie di tesoriere addetto alla riscossione delle tasse e veniva nominato direttamente dal feudatario.