Category: Ulisse

Che farne d’un grande passato?

Pisa si interroga sul suo futuro, riscoprendo le sue origini e rileggendo la sua storia. 
Read more

Ad alta vocazione turistica

Cultura, natura, gastronomia: un mix seducente di proposte e di risorse.

Read more

Pisa nei secoli L’arte, la storia, la tradizione (VOL 1, VOL. 2)

 Pisa nei secoli ripercorre le vicende cittadine dalle antiche navi romane,     
 Approfondimenti
1) Uno sguardo oltre la torre
2) Pisa nei secoli L’arte, la storia,
 la tradizione (VOL 1, VOL. 2)
recentemente scoperte, al Medioevo, passando per la pittura e scultura del Duecento fino all’arte del Quattrocento.

Read more

Uno sguardo oltre la torre di Aldo Canale

Il ritrovamento del porto urbano non è solo una straordinaria  scoperta archeologica. È un evento liberatorio che riavvicina Pisa al mare e la riconcilia con la sua storia. 

Read more

Dal XV secolo ai nostri giorni

Conclusa la sua parabola di regina del Mediterraneo, Pisa seguì da allora le sorti della Repubblica fiorentina e poi della signoria medicea, che favorì la sua progressiva ripresa.

Read more

Il declino militare e politico

Il declino di Pisa iniziò nella seconda metà del Duecento, con la fine della dinastia sveva: la città, di solida tradizione ghibellina e da sempre schierata con l’Impero, con la morte di Federico II perse il suo miglior alleato.

Read more

L’ascesa della Repubblica Marinara

Insieme alla forza militare andava intanto sempre più consolidandosi la vocazione mercantile, che avrebbe portato Pisa ad affermarsi come una delle grandi potenze dell’area mediterranea: costituitasi in libero comune, dopo il Mille affermò il suo dominio sulla Sardegna, sulla Corsica e sulle Baleari; sull’onda delle Crociate riuscì a estendere il suo influsso commerciale fino alla Siria.

Read more

Dalle origini all’Alto Medioevo

La fondazione di Pisa si colloca tra il VII e il VI secolo a.C., e non sappiamo se i suoi primi abitanti furono greci o etruschi.

Read more