Le famose Balze

Le famose BalzeAccanto al paesaggio agricolo dei campi lavorati e ai caratteristici viali di cipressi la zona dell’Alta Val di Cecina è caratterizzata da manifestazioni erosive naturali (“calanchi” e “biancane”) favorite dai terreni argillosi che a ridosso di Volterra danno luogo alle famose “balze”.

In quest’area sono altresì presenti vaste zone boscose il cui complesso costituisce la Foresta di Berignone-Tatti e la Macchia di Monterufoli. Dei due sistemi forestali, situati nei pressi del fiume Cècina, il primo era un tempo famoso per la caccia al cinghiale e per la produzione di legname e il secondo per le cave di pietra e i giacimenti di minerali. I Centri di Educazione Ambientale di Volterra, Monterufoli e Riparbella (quest’ultimo adatto ai bambini), gestiti dalla Comunità Montana della Val di Cecina, offrono visite guidate, laboratori didattici e percorsi naturalistici e storico-archeologici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*